Amore

Da Dizionario Italiano.
Sillabazione:

【a-mó-re】

Definizione e Significato:

Sostantivo Maschile

  • Affetto intenso, assiduo, fortemente radicato per qualcuno Sinonimo: tenerezza, bene: amore materno, paternoamor proprio, orgoglio ‖ andare d'amore e d'accordo, non avere alcun contrasto
  • Sentimento, affetto che comporta anche attrazione sessuale Sinonimo: passione, attrazione: amore adolescenziale, romanticoamore libero, fuori da legami istituzionali e convenzioni sociali ‖ fare l'amore o all'amore con qualcuno, avere un rapporto sessuale ‖ amore platonico, casto, ispirato alla teoria platonica dell'amore come contemplazione del bello ideale
  • Estensione, Persona o cosa che è oggetto di amore, che suscita desiderio: scrivere al proprio amore; una casetta che è un amore
  • (al Plurale) Vicende, relazioni amorose: parlare dei propri amore
  • Negli animali, istinto sessuale finalizzato alla riproduzione Sinonimo: calore, estro: tempo, stagione degli amore
  • Sentimento rivolto a qualcosa, a cui ci si sente legati da ragioni affettive, morali o verso cui si ha un'inclinazione intellettuale Sinonimo: [[interesse: amore per l'arte, per la musica; intenso desiderio di possedere qualcosa Sinonimo: brama]], cupidigia: amore del denaro, del poterecon amore, con dedizione e passione ‖ per amore o per forza, volentieri o controvoglia, ma comunque, in ogni modo
  • Teologia, Nel pensiero cristiano, Dio: divino A.; in Particolare lo Spirito Santo;
    devozione verso Dio che si manifesta come ricerca del bene, come carità e solidarietà verso il prossimo ‖ amore sacro, profano, amore spirituale cristianamente inteso, amore mondano per i piaceri ‖ per l'amore di Dio!, del cielo!, esclamazioni che accompagnano raccomandazioni, richieste in forma di preghiera
  • (iniziale maiuscolo) Nella mitologia classica, dio fanciullo, chiamato Eros dai Greci e Cupido dai Latini, figlio di Afrodite (o Venere)
  • aggettivo relativo non derivati dal lemma: (2, 4) erotico