Arrivare

Da Dizionario Italiano.
Sillabazione:

【ar-ri-và-re】

Definizione e Significato:

Verbo Intransitivo (Ausiliare essere)

  • sogg-v
  • Riferito a espressioni temporali, manifestarsi, presentarsi: arriva l'autunno
  • Detto di persona, raggiungere il successo, affermarsi socialmente
  • sogg-v-prep.arg
  • Con soggetto animato, muoversi e giungere in un luogo Sinonimo: pervenire: arrivare a casa; arrivare in chiesa; arrivare sul posto; se l'Argomento non è espresso, si intende che il luogo di arrivo sia quello in cui si trova chi parla: arriva il treno; anche con specificazione del luogo di partenza: arrivo adesso da Roma; spesso è usato con specificazione del mezzo, del modo o del momento di arrivo: arrivare a piedi, a proposito; arrivare in anticipoarrivare primo, secondo, terzo, …ultimo, giungere al traguardo per primo, secondo etc..., in una competizione
  • Allungarsi verso qualcosa per toccarlo o afferrarlo: non arrivo al soffitto; in senso figurativo:, con Argomento espresso da ci indicante il punto d'arrivo, riuscire a capire Sinonimo: cogliere, afferrare: se si tratta di matematica non ci arrivo facilmente
  • Figurativo, Con soggetto animato, giungere a qualcosa dopo un certo sviluppo Sinonimo: raggiungere: arrivare a una decisione; arrivare a tanta crudeltà!; con Argomento espresso da frase (introdotto da a), riuscire, avere la capacità di fare qualcosa: arrivare a leggere il cinese; avere l'ardire di fare qualcosa: arrivare a non salutare nemmeno
  • Estensione, Detto di un oggetto, giungere per posta in un luogo: a casa tua è arrivato un pacco; con Argomento sottinteso, si intende che il luogo di arrivo sia quello in cui si trova chi parla: è arrivato un pacco; giungere per posta a qualcuno: a tutti arriverà l'invito
  • Con soggetto non animato, raggiungere un determinato valore in lunghezza o estensione Sinonimo: andare: la tenda arriva fino a terra; in Particolare, detto di capi di vestiario, essere sufficientemente larghi per la persona che li indossa: ti arriva la cintura?
  • Figurativo, Continuare a vivere fino a un certo limite di tempo: mio nonno è arrivato a novant'anni; Estensione, conservarsi bene fino a un certo punto: la torta non arriva a questa sera
  • Capitare, accadere a qualcuno: gli arrivò una grande fortuna