Porta

Da Dizionario Italiano.
Sillabazione:

【pòr-ta】

Definizione e Significato:

Sostantivo Femminile

  • Apertura che mette in comunicazione due ambienti separati da un muro, da una parete, da una recinzione e simili: porta d'ingresso; anche usata in toponimi, con iniziale maiuscolo: P. Pia a Roma; in senso Figurativo, inizio, ingresso, passaggio ‖ fuori porta, fuori dalle cinta murarie della città ‖ essere alle porta, essere vicino: siamo ormai alle porta della città; in senso figurativo: (con uso Assoluto) essere vicino, imminente: la primavera è alle porta
  • Il serramento applicato all'apertura, per aprire e chiudere il passaggio, costituito in genere da uno o due battenti girevoli: porta di legno, blindata; chiudere a chiave la portaporta scorrevole, con uno o due battenti che scorrono su binari ‖ porta a soffietto, senza battenti, che si apre e chiude a fisarmonica ‖ porta basculante, serramento ribaltabile usato in Particolare nei box per auto
  • È usato in molte locuzioni con Significato proprio e Figurativo, ‖ (vendita) porta a porta, tecnica di vendita che consiste nell'offrire la merce a domicilio ‖ battere, bussare a tutte le porta, chiedere aiuto a chiunque ‖ chiudere la porta in faccia a qualcuno, respingerlo, negargli aiuto ‖ mettere alla porta, cacciare, licenziare ‖ sfondare delle porta aperte, dire o fare delle cose vane e inutili, perché già note o fatte in precedenza
  • Sportello o portiera di ambienti speciali, contenitori, veicoli: porta del frigo; automobile a 4 porteporta stagna, nelle navi, in impianti industriali, portello a tenuta ermetica
  • Sport, In alcuni giochi, come il calcio o la pallanuoto, ciascuna delle due intelaiature rettangolari a pali munite di rete, in cui i giocatori cercano di mandare la palla per segnare un punto: colpire la traversa della porta avversaria; nello sci, passaggio obbligato nelle gare di slalom, segnalato da uno o più paletti colorati
  • Passo, valico di montagna
  • Informatica, In un sistema di elaborazione, accesso fisico per il passaggio dei dati ‖ porta seriale, in cui i dati vengono trasmessi un bit alla volta ‖ porta parallela, quella che trasmette in parallelo più bit contemporaneamente
  • In funzione di Aggettivo Invariato nella Locuzione vena porta, vena che porta al fegato il sangue proveniente da stomaco, intestino e milza
  • Diminutivo porticinaAccrescitivo portone m. ‖ Peggiorativo portaccia