Accostare

Da Dizionario Italiano.
Versione del 12 feb 2010 alle 13:38 di Dizi (Discussione | contributi) (Creata pagina con ' {{sillabazione}} <span class="sillabazione">【ac-co-stà-re】</span> {{desc-sign}} <span class="da-notare">Verbo</span> (<span class="esempio">accòsto</span> etc...…')

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Sillabazione:

【ac-co-stà-re】

Definizione e Significato:

Verbo (accòsto etc...)

  • verbo transitivosogg-v-arg
  • Porre due o più oggetti uno accanto all'altro: accostare due tavoli; in senso figurativo:, confrontare o accomunare due o più circostanze, opere e simili: accostare due casi
  • Avvicinare qualcuno per parlargli: accostare un passante
  • Socchiudere porte, finestre, imposte: accostare la porta del soggiorno
  • sogg-v-arg-prep.arg
  • Disporre qualcosa accanto a un oggetto fermo: accostare la sedia al muro
  • [[Marina】, Affiancare un'imbarcazione a un'altra o a una struttura fissa: accostare la nave alla banchina
  • verbo intransitivo (Ausiliare avere) 【sogg-v】 Fermare un autoveicolo presso il bordo della strada;
    manovrare un'imbarcazione o un aereo in modo da cambiare rotta
  • accostarsi
  • Verbo Riflessivosogg-v-prep.arg
  • Avvicinarsi a qualcuno o a qualcosa Sinonimo: affiancarsi, addossarsi: accostare al muro; in senso figurativo:, aderire a un'ideologia, a una religione etc...;
    intraprendere lo studio di qualcosa: accostare ai romanzieri americaniaccostare ai Sacramenti, riceverli
  • Figurativo, Essere simile a qualcosa: il formato si accosta a quello di una rivista