Differenze tra le versioni di "Artato"

Da Dizionario Italiano.
m (Creata pagina con ' {{sillabazione}} <sup>1</sup><span class="sillabazione">【ar-tà-to】</span> {{desc-sign}} <span class="da-notare">Aggettivo</span> * Costretto, sforzato, forzoso: <…')
 
m
 
Riga 1: Riga 1:
  
 
{{sillabazione}}
 
{{sillabazione}}
<sup>1</sup><span class="sillabazione">&#12304;ar-tà-to&#12305;</span>
+
<sup>2</sup><span class="sillabazione">&#12304;ar-tà-to&#12305;</span>
 
{{desc-sign}}
 
{{desc-sign}}
 
<span class="da-notare">Aggettivo</span>
 
<span class="da-notare">Aggettivo</span>
* Costretto, sforzato, forzoso: <span class="enfasi">interpretazione <span class="lemma">artato</span></span>
+
* Che ha lo scopo di ingannare, irretire
  
* <span class="da-notare-desc">Avverbio</span> <span class="descrizione">artatamente</span>, in modo <span class="lemma">artato</span>, forzato<br>
+
* <span class="da-notare-desc">Avverbio</span> <span class="descrizione">artatamente</span>, con artificio, con l'astuzia e l'inganno<br>
  
  
 
[[Categoria:A]]
 
[[Categoria:A]]
 
[[Categoria:Aggettivo]]
 
[[Categoria:Aggettivo]]

Versione attuale delle 15:19, 12 feb 2010

Sillabazione:

2【ar-tà-to】

Definizione e Significato:

Aggettivo

  • Che ha lo scopo di ingannare, irretire
  • Avverbio artatamente, con artificio, con l'astuzia e l'inganno