Differenze tra le versioni di "Collo"

Da Dizionario Italiano.
m (Creata pagina con ' {{sillabazione}} <sup>1</sup><span class="sillabazione">【cól-lo】</span> {{desc-sign}} <span class="da-notare">Preposizione Articolata</span>,<span class="da-notar…')
 
m
 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 1: Riga 1:
  
{{sillabazione}}
+
[[File:Collo.jpg|right|thumb|Collo]]{{sillabazione}}
<sup>1</sup><span class="sillabazione">&#12304;cól-lo&#12305;</span>
+
<sup>2</sup><span class="sillabazione">&#12304;còl-lo&#12305;</span>
 
{{desc-sign}}
 
{{desc-sign}}
<span class="da-notare">Preposizione Articolata</span>,<span class="da-notare">formata dalla Preposizione</span> <span class="esempio">con</span><span class="da-notare">e dall'articolo</span> <span class="esempio">lo</span>
+
<span class="da-notare">Sostantivo Maschile</span>
 +
* Parte del corpo dell'uomo e di altri vertebrati compresa tra la testa e il torace: <span class="enfasi"><span class="lemma">collo</span> lungo</span> &#8214; <span class="lcd">gettare le braccia al <span class="lemma">collo</span> a qualcuno</span>, abbracciarlo con particolare trasporto emotivo &#8214; <span class="lcd">rompersi l'osso del <span class="lemma">collo</span></span>, riportare un trauma mortale; <br /> <span class="significato">Estensione,</span> in usi Scherzoso o [[iperbolico]], urtare contro qualcosa o cadere in modo spettacolare &#8214; <span class="significato">[[Figurativo]],</span> <span class="lcd">prendere qualcuno per il <span class="lemma">collo</span></span>, imporgli condizioni gravose &#8214; <span class="lcd">andare, correre a rotta di <span class="lemma">collo</span></span>, troppo velocemente, col rischio di rimetterci la vita e, per Estensione,, andare verso la rovina &#8214; <span class="lcd">avere la testa sul <span class="lemma">collo</span></span>, avere giudizio, essere assennato &#8214; <span class="lcd">capitare tra capo e <span class="lemma">collo</span></span>, inaspettatamente &#8214; <span class="lcd">fino al <span class="lemma">collo</span></span>, fino al limite oltre il quale ci si trova in una situazione irreparabile: <span class="enfasi">essere immerso nei debiti fino al <span class="lemma">collo</span></span>
 +
 
 +
* <span class="significato">Estensione,</span> Colletto di un abito: <span class="enfasi">un cappotto con il <span class="lemma">collo</span> di pelliccia</span>
 +
 
 +
* <span class="significato">Estensione,</span> Parte pressappoco cilindrica e più stretta di un recipiente: <span class="enfasi"><span class="lemma">collo</span> della bottiglia</span>; manico di uno strumento musicale: <span class="enfasi"><span class="lemma">collo</span> della chitarra</span> &#8214; <span class="significato">[[Figurativo]],</span> <span class="testo3"><span class="lemma">collo</span> di bottiglia</span>, restringimento di una strada, di un passaggio; <br /> strozzatura, impedimento che ostacola o riduce un processo di sviluppo o di espansione
 +
 
 +
* <span class="significato">[[Anatomia]],</span> Parte di un organo che si restringe assumendo una forma cilindrica: <span class="enfasi"><span class="lemma">collo</span> dell'utero, <span class="lemma">collo</span> del piede</span>
 +
 
 +
* <span class="testo3"><span class="lemma">collo</span> d'oca</span>, <span class="significato">in meccanica</span>, albero a gomiti
 +
 
 +
 
 
[[Categoria:C]]
 
[[Categoria:C]]
[[Categoria:Preposizione Articolata]]
+
[[Categoria:Sostantivo Maschile]]

Versione attuale delle 18:48, 12 feb 2010

Sillabazione:

2【còl-lo】

Definizione e Significato:

Sostantivo Maschile

  • Parte del corpo dell'uomo e di altri vertebrati compresa tra la testa e il torace: collo lungogettare le braccia al collo a qualcuno, abbracciarlo con particolare trasporto emotivo ‖ rompersi l'osso del collo, riportare un trauma mortale;
    Estensione, in usi Scherzoso o iperbolico, urtare contro qualcosa o cadere in modo spettacolare ‖ Figurativo, prendere qualcuno per il collo, imporgli condizioni gravose ‖ andare, correre a rotta di collo, troppo velocemente, col rischio di rimetterci la vita e, per Estensione,, andare verso la rovina ‖ avere la testa sul collo, avere giudizio, essere assennato ‖ capitare tra capo e collo, inaspettatamente ‖ fino al collo, fino al limite oltre il quale ci si trova in una situazione irreparabile: essere immerso nei debiti fino al collo
  • Estensione, Colletto di un abito: un cappotto con il collo di pelliccia
  • Estensione, Parte pressappoco cilindrica e più stretta di un recipiente: collo della bottiglia; manico di uno strumento musicale: collo della chitarraFigurativo, collo di bottiglia, restringimento di una strada, di un passaggio;
    strozzatura, impedimento che ostacola o riduce un processo di sviluppo o di espansione
  • Anatomia, Parte di un organo che si restringe assumendo una forma cilindrica: collo dell'utero, collo del piede
  • collo d'oca, in meccanica, albero a gomiti