Magistratura

Da Dizionario Italiano.
Versione del 12 feb 2010 alle 17:11 di Dizi (discussione | contributi) (Creata pagina con ' right|thumb|Magistratura{{sillabazione}} <span class="sillabazione">【ma-gi-stra-tù-ra】</span> {{desc-sign}} <span class="da-notare">Sost…')
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Sillabazione:

【ma-gi-stra-tù-ra】 <metadesc>Trova il significato e la definizione della parola Magistratura sul dizionario Italiano. Significato,etimologia, esempi d'uso per il lemma Magistratura</metadesc>

Definizione e Significato:

Sostantivo Femminile

  • Potere giudiziario in tutti i suoi vari organi: rivolgersi alla magistratura; l'insieme dei magistrati;
    l'ufficio, la carica del magistrato: entrare in magistraturamagistratura ordinaria, quella di cui fanno parte i giudici di pace, i pretori, i tribunali, le corti d'Assise e d'Appello, la Corte di Cassazione e i magistrati di sorveglianza ‖ magistratura speciali, i tribunali amministrativi o quelli militari
  • Anticamente, carica pubblica elettiva