Mortificare

Da Dizionario Italiano.
Versione del 12 feb 2010 alle 12:37 di Dizi (Discussione | contributi) (Creata pagina con ' {{sillabazione}} <span class="sillabazione">【mor-ti-fi-cà-re】</span> {{desc-sign}} <span class="da-notare">Verbo</span> (<span class="esempio">mortìfico, mortìf…')

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Sillabazione:

【mor-ti-fi-cà-re】

Definizione e Significato:

Verbo (mortìfico, mortìfichi etc...)

  • verbo transitivosogg-v-arg
  • Umiliare, avvilire qualcuno, ferirlo nell'amor proprio: lo hai mortificato con quell'osservazione
  • Reprimere i propri istinti: mortificare la propria esuberanza
  • Estensione, Rendere banale, svilire qualcosa: mortificare un testo con la traduzione
  • mortificarsi
  • Verbo Riflessivosogg-v
  • Reprimersi, sottoporsi a rigida penitenza
  • Provare avvilimento e vergogna, frequente con specificazione della causa: non mortificarti per le mie osservazioni!