Differenze tra le versioni di "Porcellana"

Da Dizionario Italiano.
m
m
 
Riga 1: Riga 1:
  
 
[[File:Porcellana.jpg|right|thumb|Porcellana]]{{sillabazione}}
 
[[File:Porcellana.jpg|right|thumb|Porcellana]]{{sillabazione}}
<sup>1</sup><span class="sillabazione">&#12304;por-cel-là-na&#12305;</span>
+
<sup>3</sup><span class="sillabazione">&#12304;por-cel-là-na&#12305;</span>
 
{{desc-sign}}
 
{{desc-sign}}
 
<span class="da-notare">Sostantivo Femminile</span>
 
<span class="da-notare">Sostantivo Femminile</span>
* Materiale ceramico a pasta vetrosa di colore bianco traslucido, impiegato per modellare oggetti vari o produrre isolanti elettrici: <span class="enfasi">piatti di <span class="lemma">porcellana</span></span>; <span class="enfasi"><span class="lemma">porcellana</span> refrattaria</span>; anche, oggetto artistico di <span class="lemma">porcellana</span>: <span class="enfasi">una <span class="lemma">porcellana</span> di Capodimonte</span>
+
* Pianta erbacea commestibile, con figlie carnose e piccoli fiori gialli, spesso infestante delle colture
  
  
 
[[Categoria:P]]
 
[[Categoria:P]]
 
[[Categoria:Sostantivo Femminile]]
 
[[Categoria:Sostantivo Femminile]]

Versione attuale delle 23:32, 11 feb 2010

Sillabazione:

3【por-cel-là-na】

Definizione e Significato:

Sostantivo Femminile

  • Pianta erbacea commestibile, con figlie carnose e piccoli fiori gialli, spesso infestante delle colture