Vi

Da Dizionario Italiano.
Versione del 11 feb 2010 alle 18:16 di Dizi (Discussione | contributi) (Creata pagina con ' <sup>1</sup><span class="da-notare">Pronome Personale</span> (<span class="da-notare">prende la forma</span> <span class="esempio">ve</span><span class="da-notare">in combinazio…')

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

1Pronome Personale (prende la forma vein combinazione con le particelle lo, la, li, le e ne,alle quali è sempre anteposto: per esempio ve li presento;si premette anche a ci, si,raramente a se ne:per esempio vi ci vedo;si può apostrofare davanti a verbo iniziante per i: v'interessa?)

  • Forma atona del paradigma del Pronome di 2ª Plurale voi, adoperata in funzione di complemento oggetto (vi stimavo) o di complemento di termine (vi penseremo), anche con ogni tipo di costruzione riflessivo dei verbi (copritevi);
    è usata come proclitica (davanti al verbo: per esempio vi ascolto; anche in combinazione con un'altra particella, nella forma ve: ve ne accorgerete) o come enclitica (dopo il verbo: vorrei credervi; anche in coppia con un'altra particella, nella forma ve e sempre in grafia unita: deve dirvelo)