Ferro

Da Dizionario Italiano.
Sillabazione:

【fèr-ro】

Definizione e Significato:

Sostantivo Maschile

  • (solo Singolare) Elemento chimico dal simbolo Fe, presente nei minerali da cui viene estratto (ossidi, solfuri, carbonati);
    negli organismi animali è presente nell'emoglobina. È impiegato come minerale o in lega in molte lavorazioni e per innumerevoli oggetti ‖ ferro battuto, forgiato e lavorato a martello ‖ ferro cemento, struttura in calcestruzzo armato in cui la componente di ferro è superiore al normale ‖ età del ferro, il più recente periodo della preistoria, in cui compaiono i primi manufatti realizzati con tale materiale ‖ Figurativo, toccare ferro, fare gli scongiuri ‖ essere in una botte di ferro, essere al riparo, al sicuro da ogni pericolo ‖ alibi di ferro, inattaccabile ‖ memoria, salute, stomaco di ferro, forte, resistente ‖ nel proverbio bisogna battere il ferro finché è caldo, bisogna approfittare di una situazione fintanto che è favorevole
  • Oggetto o strumento di ferro o di altro metallo Sinonimo: arneseferro da calza, lungo ago, anche non metallico, che serve per lavorare a maglia ‖ ferro da stiro, piastra con manico isolante usata per stirare gli abiti ‖ i ferro (del chirurgo), gli strumenti utilizzati durante un'operazione chirurgica;
    da qui andare sotto i ferro, subire un'operazione ‖ ferro di cavallo, sbarretta a forma di U che viene applicata sotto gli zoccoli degli equini per proteggerli;
    usato Specifico nella Locuzione a ferro di cavallo, a forma semicircolare: disporre i tavoli a ferro di cavalloai ferro, in Gastronomia,, alla griglia: bistecca ai ferroferro del mestiere, strumento indispensabile per svolgere un'attività, anche in senso Figurativo,
  • (al Plurale) Catene, manette per i prigionieri: mettere i ferro ai polsi
  • letteratura Arma bianca da punta o da taglio ‖ Figurativo, venire ai ferro corti, giungere a un deciso e violento contrasto ‖ mettere a ferro e a fuoco, devastare, distruggere