Lasciare

Da Dizionario Italiano.
Sillabazione:

【la-scià-re】

Definizione e Significato:

Verbo (Indicativo Presente làscio etc...,Futuro lascerò etc...)

  • I.
  • verbo transitivosogg-v-arg
  • Abbandonare qualcuno o qualcosa, allontanandosene: lasciare il marito; lasciare la scuola, il paese natalelasciare il mondo, morire;
    in senso figurativo:, ritirarsi a vita religiosa ‖ lasciare il tempo che trova, di gesto che non modifica nulla
  • Cessare di trattenere o di reggere qualcuno o qualcosa: lasciare la preda, il volante
  • Cessare, smettere una certa attività: lasciare lo sport agonistico
  • Nella forma lasciarci, perdere, rimetterci qualcosa: lasciarci la vitaFigurativo, lasciarci le penne, in senso Scherzoso, morire o rimetterci molto
  • sogg-v-arg+comPluralepred】 Far rimanere qualcuno o qualcosa in un certo stato: lasciare solo il figlio; lasciare la casa pulita; il complemento predicativo può essere espresso da un nome retto da preposizione: lasciare qualcuno in dubbio, di vedettalasciare qualcuno in pace, non disturbarlo ‖ lasciare qualcosa in sospeso, non portarlo a conclusione ‖ lasciare detto, comunicare un messaggio a qualcuno perché lo riferisca a una persona assente
  • sogg-v-arg-prep.arg
  • Far restare qualcuno o qualcosa in un posto o presso qualcuno: lasciare i bambini da un'amica; lasciare le valigie in deposito; dimenticare qualcosa in un luogo: lasciare l'ombrello sul trenoFigurativo, prendere o lasciare, invito a decidere senza cercare soluzioni intermedie
  • Dare, consegnare qualcosa a qualcuno;
    assegnare qualcosa per testamento: lasciare un messaggio a qualcuno; lasciare l'eredità a un parente
  • Conservare, riservare qualcosa per qualcuno: ti ho lasciato del cibo in frigo
  • Far rimanere una traccia su qualche superficie o in un ambiente, anche in senso figurativo:: lasciare l'impronta delle mani sulla parete; le sue parole lasciarono una traccia nei presenti; in contesto noto l'Argomento indiretto può restare sottinteso: quest'autore non ha lasciato traccia di séFigurativo, lasciare un vuoto, detto di persone care scomparse o lontane, fare sentire la propria mancanza