Piangere

Da Dizionario Italiano.
Sillabazione:

【piàn-ge-re】

Definizione e Significato:

Verbo (Irregolare:Indicativo Presente piango, piangi etc...,Passato Remoto piansi, piangésti etc...;participio passato pianto)

  • verbo intransitivo (Ausiliare avere) 【sogg-v
  • Lacrimare per il dolore, per la commozione o per il contatto con sostanze irritanti;
    frequente con specificazione della causa: piangere di dolore; piangere tagliando le cipolle
  • In costruzione causativa, commuovere qualcuno: un film che fa piangere; in senso figurativo:, suscitare compassione, indignazione o disgusto: la sua situazione fa piangerefar piangere i sassi, essere molto commovente
  • Detto di animali, lamentarsi, gemere;
    con soggetto non animato, emettere suoni simili a lamenti
  • Estensione, Soffrire, patire ‖ Figurativo, mi piange il cuore, mi dispiace molto ‖ il piatto piange, nel gioco del poker, si dice quando un giocatore non ha messo la posta
  • sogg-v-prepiangerearg】 Lamentarsi, rammaricarsi di qualcosa: piangere sui propri erroriFigurativo, piangere sul latte versato, dispiacersi di qualcosa a cui non c'è rimedio
  • In funzione di sostantivom., pianto: ha gli occhi rossi per il troppo piangere
  • verbo transitivosogg-v-arg
  • Versare lacrime;
    è usato in espressioni tipiche: piangere lacrime di gioiaFigurativo, piangere lacrime di coccodrillo, fingere un dolore non provato
  • Esprimere il proprio dolore per la morte di una persona cara: piangere un amico
  • Lamentare una situazione penosa o una colpa commessa: piangere i guainel proverbio chi è causa del suo male pianga se stesso, chi è responsabile delle proprie disgrazie non può incolpare che se stesso
  • piangersi
  • Verbo Riflessivosogg-v-prepiangereargletteratura Lamentarsi di qualcuno o di qualcosa;
    oggi usato solo nella Locuzione: piangersi addosso, con il Significato di autocommiserarsi