Rompere

Da Dizionario Italiano.
Sillabazione:

【róm-pe-re】

Definizione e Significato:

Verbo (Irregolare:Indicativo Presente rómpo,Passato Remoto rùppi,evitare rompéi, rompésti etc...;participio passato rótto)

  • verbo transitivosogg-v-arg
  • Spezzare qualcosa, spaccarlo in uno o più pezzi, mandarlo in frantumi: rompere un vasoFigurativo, rompere i timpani a qualcuno, assordarlo con rumori forti ‖ rompere le scatole, l'anima, o, volgare, le palle, i coglioni a qualcuno, infastidirlo, importunarlo ‖ rompere le file, le righe, detto di militari schierati in ordine, mettersi in libertà;
    Estensione, di una riunione e simili, sciogliersi ‖ rompere le uova nel paniere a qualcuno, rovinargli all'ultimo momento i progetti ‖ rompere il ghiaccio, sbloccare una situazione di imbarazzo e di disagio
  • Travolgere qualcosa per aprirsi un varco: il fiume ha rotto gli argini
  • Guastare qualcosa, metterlo fuori uso: rompere la radio
  • Interrompere qualcosa, farlo cessare: rompere il silenziorompere gli indugi, passare all'azione, ponendo fine a ogni incertezza ‖ Sport, rompere l'andatura, il trotto, nell'ippica, si dice del cavallo che passa improvvisamente dal trotto al galoppo
  • Non rispettare qualcosa Sinonimo: violare: rompere un patto
  • verbo intransitivo (Ausiliare avere) 【sogg-vNel linguaggio famigliare, seccare, infastidire: non rompere!
  • sogg-v-prep.arg
  • Prorompere in qualcosa di improvviso Sinonimo: scoppiare: rompere in pianto
  • Interrompere o troncare i rapporti con qualcuno o qualcosa: rompere con la famiglia
  • rompersi
  • Verbo Riflessivosogg-v
  • Spezzarsi, spaccarsi, frantumarsi Sinonimo: infrangersi
  • Detto di congegno meccanico, guastarsi, rovinarsi
  • Nel linguaggio famigliare, stufarsi, seccarsi;
    frequente con specificazione della causa: mi sono rotto di aspettare per niente
  • sogg-v-arg】 Fratturarsi le ossa di una parte del corpo ‖ rompere l'osso del collo, cadere rovinosamente ‖ Figurativo, rompere la schiena, stancarsi fisicamente in lavori pesanti ‖ rompere la testa, scervellarsi, arrovellarsi per cercare di risolvere problemi
  • Secolo XIII;
    a. 1972 (riflessivo 3)